• CASTRO

  • CASTRO SLIDER-2

  • CASTRO SLIDER-1

IL BORGO ANTICO DI CASTRO : ESCURSIONE ALLE GROTTE DI ZINZULUSA

DURATA DEL PERCORSO: GIORNATA INTERA

Castro è una piccola località che sorge su una scogliera a picco sul Mare Adriatico, nell’area delle Serre Salentine. Negli ultimi anni le ricerche archeologiche in questa zona si sono intensificate e si pensa che qui, dopo tanto vagare, approdò Enea, che da lontano vide un tempio dedicato a Minerva. Il centro storico è caratterizzato da stradine che si diramano a partire da una piazza principale dalla quale ci muoveremo per iniziare la nostra visita. Qui, sulle antiche mura messapiche, si erge imponente il Castello Aragonese, considerato inespugnabile per la sua posizione strategica tra il mare e un alto e solido terrapieno naturale; accanto potremo ammirare l’ex cattedrale del IX-X secolo e i resti di una preesistente chiesetta bizantina. Dopo il pranzo al sacco, la seconda parte della nostra visita si concentrerà in una zona limitrofa alla cittadina, caratterizzata da grotte costiere che hanno reso la cittadina ancor più famosa poiché hanno restituito numerose testimonianze preistoriche: in particolare le grotte di Zinzulusa e Romanelli. Le grotte di Zinzulusa rappresentano una delle più interessanti manifestazioni del fenomeno carsico nel territorio salentino: si apre sul mare in un tratto di costa dalla grande suggestione paesaggistica con le sue numerose specie vegetali ed animali presenti solo in queste cavità con pochi emuli nel Mediterraneo. Il nostro circuito pomeridiano si snoderà attraverso le tre zone della grotta, molto diverse tra loro per caratteristiche (escursione soggetta alle condizioni del mare, prenotazione obbligatoria).

LUOGHI DI RITROVO: 

CASTRO – PIAZZA ARMANDO PEROTTI ( VEDI MAPPA

GROTTE – PARCHEGGIO PIAZZALE ZINZULUSA ( VEDI MAPPA

SPOSTAMENTO CON MEZZI PROPRI

SCEGLI LA TUA VISITA GUIDATA,

AFFIDATI A CHI CONOSCE E VIVE IL TERRITORIO!